Erasmus+ mobilità per gli studenti

Non un obbligo, bensì un’opportunità

Chi torna da un viaggio non è mai la stessa persona che è partita. (Proverbio cinese)

Erasmus+ GIORNATA INFORMATIVA

Alma Mater Europaea – ECM vuole offrire ai propri studenti e ai neolaureati la possibilità di acquisire esperienze preziose all’estero che a lungo termine avranno un effetto positivo sul loro percorso di studio futuro e sullo sviluppo professionale, migliorando le possibilità di trovare lavoro, lo spirito d’iniziativa, la conoscenza di lingue straniere e la consapevolezza interculturale. Nell'ambito del programma Erasmus+, finanziato dalla Commissione Europea, potrete fare uno scambio di studio presso un ateneo partner o svolgere il tirocinio all'estero.

Mobilità degli studenti e dei neolaureati

Il programma Erasmus+ offre agli studenti una mobilità di un massimo di dodici mesi per ogni livello di studio. Ogni periodo di dodici mesi può consistere in una qualsiasi combinazione di mobilità a scopo di studio e/o di tirocinio.

Possono prendere parte alla mobilità per tirocinio anche i neolaureati (compresi laurea triennale, magistrale e dottorato), se non tutti i mesi dell’uscita sono compresi nel periodo di status di studente. Tuttavia, devono richiederlo durante l'ultimo anno di studio quando ancora hanno lo status di studente, e il tirocinio deve essere terminato entro dodici mesi dalla data del conseguimento del titolo (laurea triennale, magistrale o dottorato).

Durata della mobilità

  • La mobilità finalizzata allo studio dura un minimo di 3 mesi e un massimo di 12 mesi;
  • La mobilità finalizzata al tirocinio dura un minimo di 2 mesi e un massimo di 12 mesi.

La durata della mobilità dipende dalle risorse disponibili.

Stati partecipanti

  • Stati membri dell’UE,
  • Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia, Macedonia del Nord e Serbia.

Link alla pagina Cmepius:

https://www.cmepius.si/vzu/erasmus.aspx.

COVID-19

Nel caso in cui la mobilità fisica non sia possibile, si consiglia di eseguire la mobilità combinata, cioè fisica e virtuale. È anche possibile implementare solo la mobilità virtuale. Per ulteriori informazioni contattare l'ufficio internazionale AMEU o erasmus@almamater.si